TRICOPIGMENTAZIONE

PERDITA DI CAPELLI? Grazie alla TRICOPIGMETAZIONE, è possibile rimediare a questo problema!
Soluzione facile, sicura e reversibile! Affidati ad Elisabetta Belfiore, tecnico tricologo con esperienza pluriennale +500 CASI TRATTATI

TRICOPIGMENTAZIONE

PERDITA DI CAPELLI? Grazie alla TRICOPIGMETAZIONE, è possibile rimediare a questo problema!
Soluzione facile, sicura e reversibile! Affidati ad Elisabetta Belfiore, tecnico tricologo con esperienza pluriennale +500 CASI TRATTATI

LA TRICOPIGMENTAZIONE

La tricopigmentazione è una tecnica che permette di intervenire sul cuoio capelluto colpito da calvizie, da alopecia, da diradamenti generici o da esiti cicatriziali sia nell’uomo che nella donna creando un’illusione ottica di presenza di capelli nelle zone dove mancano.

Attraverso la dermopigmentazione reversibile del cuoio capelluto eseguita con pigmenti biocompatibili, si ottiene un risultato naturale, immediato, efficace, che non ha alcuna controindicazione a qualsiasi età… non è un tatuaggio!

L’accostamento di impronte circolari puntiformi, più o meno addensate, più o meno rade, su zone glabre o su zone già con peli o capelli esistenti, generano un’illusione ottica che dona un piacevole effetto che replica quello dei capelli naturali con effetto rasato o se eseguita tra i capelli lunghi un effetto ottico di maggior densità.

Programma ora un check-up gratuito del cuoio capelluto per valutare lo stato di salute dei tuoi capelli e ritrova la tua immagine!

Riproduci video

EFFETTO DENSIÀ

In caso di diradamento, l’obiettivo è di ridurre le trasparenze sul cuoio capelluto e aumentare l’effetto di infoltimento. 

Riproduci video

EFFETTO RASATO

Ricostruire  sulla cute l’aspetto rasato in maniera naturale e con la giusta densità a seconda del grado di calvizie.

AFFIDATI AD ELISABETTA BELFIORE UNO DEI MASSIMI ESPERTI IN ITALIA IN TRICOPIGMENTAZIONE

Tg2 – Italia

Il mio Medico – Tv2000

Detto Fatto – Rai 2

LE MODALITA’ DI TRATTAMENTO

Tre sono le modalità di trattamento: effetto rasato, effetto densità ed effetto cover.

Nel primo caso, è possibile ricostruire completamente sulla cute l’aspetto rasato in maniera naturale e con la giusta densità a seconda del grado di calvizie. In caso di diradamento, l’effetto densità, ha l’obiettivo di ridurre le trasparenze sul cuoio capelluto e aumentare l’effetto di infoltimento. Per concludere, l’effetto cover, rende meno evidenti le cicatrice post-trapianto, post-traumi o lesioni.

Le sessioni di tricopigmentazione sono generalmente tre: le prime due sedute vengono effettuate a distanza di qualche giorno l’una dall’altra, la terza a distanza di un mese. Essendo un trattamento reversibile occorrerà effettuare periodici mantenimenti annuali o semestrali, a seconda del tipo di pelle, metabolismo ecc… L’effetto del trattamento continuerà a rimanere naturale ed omogeneo anche con il passare del tempo perché schiarirà in maniera uniforme.

LE PROBLEMATICHE TRATTATE

  • Alopecia Androgenetica o calvizie comune: è un diradamento della parte fronto-occipitale dei capelli, dovuto alla miniaturizzazione del fusto. Come tipo di alopecia è il più frequente: colpisce uomini e donne di ogni razza, con gravità diversa.
  • Alopecia Areata: è una patologia in cui la repentina caduta dei capelli, o di altri peli del corpo, si manifesta tipicamente a chiazze glabre o aree, da cui il nome. Solitamente le prime chiazze si manifestano nel cuoio capelluto.
  • Alopecia Cicatriziale: forme di Alopecia definitiva con scomparsa del follicolo e della papilla germinativa.
  • Autotrapianto: Quando la quantità di capelli trapiantati non ha prodotto una copertura soddisfacente.
  • Alopecia da Trazione o Traumatica: conseguenza di trazioni ripetute sui capelli che, protratte nel tempo possono provocare danni irreversibili (extension, bigodini, trecce, messa in piega, permanente) o traumi fisici come scottature o lesioni da pressione.

I CASI DI TRICOPIGMENTAZIONE

PERCHÈ SCEGLIERE ELISABETTA BELFIORE

Elisabetta Belfiore è un tecnico tricologo ed è una dei massimi esperti in Italia di tricopigmentazione.

+ 500 casi trattati

Alta specializzazione

Tecnica reversibile

Ricerca scientifica costante

Garanzia di risultato

Nessun dolore

Riconosciuta in ambito medico

No anestesia

Risultati naturali

Elisabetta Belfiore è una dei massimi esperti in Italia di tricopigmentazione.

Numerose le attività congressuali nel corso della carriera tra cui i Congressi Nazionali Sitri (Società Italiana Tricologia) e importanti eventi internazionali tra cui “congress ASARM e ASFA” in Georgia, “International Aesthetic and Clinic Dermathology Conference” a Chandigarht, “IDEA2018, International Dermatology Dermatophatology Esthetics Academy” ad Ankara e “Dhahran Derma 2018” in Arabia Saudita.

La tricopigmentista si impegna costantemente nel promuovere a livello accademico la sua professione tanto da essere la prima specialista ad aver tenuto un corso universitario presso l’Università degli studi Guglielmo Marconi di Roma.

Oltre ai costanti attestati da parte delle istituzioni di settore come la Società Italiana Tricologia, Elisabetta Belfiore ha seguito la cura editoriale di un capitolo dedicato alla Tricopigmentazione nel manuale “Textbook and Atlas of Dermatology” che ha segnato il definitivo conferimento di un’identità scientifica a questa tecnica.

Nel 2018, è iniziata una nuova sfida, questa volta televisiva: la tricopigmentista è divenuta volto ufficiale del programma “Detto Fatto” in onda su Rai Due e, periodicamente porta sul piccolo schermo approfondimenti sul tema della tricopigmentazione.

  • Ricostruire completamente l’effetto rasato in maniera naturale e con la giusta densità a seconda del grado di calvizie.
  • In caso di diradamento, creare un effetto densità con l’obiettivo di ridurre le trasparenze e aumentare l’effetto infoltimento.
  • Rendere meno evidenti le cicatrici post-trapianto (FUE e Strip), post-traumi o lesioni.

Le sessioni di tricopigmentazione sono generalmente tre: le prime due sedute vengono effettuate a distanza di qualche giorno l’una dall’altra, la terza a distanza di un mese.
La durata del trattamento è di circa due ore, ad eccezione dei casi di alopecia areata o totale, per le quali potrebbero occorrere dalle tre alle quattro ore.

Nella maggior parte dei casi il trattamento risulta praticamente indolore. Può succedere che un soggetto particolarmente sensibile avverta un fastidio maggiore, ma sempre sopportabile.

I pigmenti utilizzati sono anallergici, bio-compatibili e appositamente studiati affinché possano essere assorbiti ed eliminati col tempo dall’organismo. La tricopigmentazione è un trattamento certificato, infatti tutti i pigmenti impiegati sono accompagnati da certificati di conformità alle regole legislative che tutelano la salute di chi decide di sottoporsi al trattamento

Alopecia Androgenetica
Calvizie
Diradamento di capelli
Alopecia Areata
Alopecia cicatriziale
Autotrapianto
Cicatrici Post-trapianto
Alopecia da trazione, traumatica

Il costo del trattamento di tricopigmentazione varia a seconda dell’estensione dell’area da trattare e va da un minimo di 900 Euro ad un massimo di 1800 Euro (iva esclusa). Il costo del mantenimento annuale è di 300 Euro + Iva. La prima visita è gratuita e senza impegno.

Il prezzo include le tre sedute per ottenere il risultato finale.

TRATTAMENTI ESEGUITI
0 +
ANNI DI ESPERIENZA
+ 0

Prenota la tua consulenza: scegli il meglio per tuoi capelli

COMPILA IL NOSTRO
MODULO PER AVERE
PIÙ INFORMAZIONI

ITALIA – TRICOMEDIC – Piazza Achille Grandi 3C – Monza (MB)
SVIZZERA – inserire indirizzo

©  2024 Elisabetta Belfiore